Rösa

Alta Langa DOCG
Brut millesimato

Prodotto con solo Pinot nero, conserva uno spettacolare colore rosa ma è uno spumante di temperamento maschile, il suo stile speziato, che si accentua con il tempo, lo rende idealmente un grade brut gastronomico.
Cocchi è stato il primo produttore a pensare e a realizzare un Alta Langa rosato.

Uva

100% Pinot Nero.
L’uva è raccolta a mano in cassette.

Vinificazione e spumantizzazione

Questo Alta Langa è un “rosé de saignée”, l’espressione sottolinea l’ottenimento da solo Pinot Nero, senza tagli con Chardonnay, ottenuto da uve che hanno raggiunto una buona maturità, pressate senza graspi, permettendo così agli antociani della buccia di colorare delicatamente il mosto.
La prima fermentazione avviene in tini di acciaio e si completa con l’imbottigliamento in primavera, quando il vino viene messo a riposo sui lieviti più fini. La presa di spuma si completa con una lunga maturazione al fresco e al buio per 36 mesi durante i quali il deciso carattere prende forma.
Il Remuage è manuale su pupitres di legno e il degorgement “à la glace”

Degustazione

Rösa è uno spumante brut dosato in modesta quantità. L’aggiunta di zuccheri (mai superiore a 8 g/l) ne fa uno spumante rigoroso ed affascinante, decisamente secco, fresco e sapido. Il suo stile speziato si accentua nel tempo. Il suo volume, combinato con un buon equilibrio della materia, esprime un vino dal frutto intenso e dal temperamento maschile.