04/06/2017

Miscelatore futurista record nazionale 2017: ecco i finalisti

Sono state scelte le 10 polibibite finaliste della competizione Miscelatore Futurista Record Nazionale 2017 promossa da Giulio Cocchi in collaborazione con altre case storiche della liquoristica italiana: Alpestre, Campari, Fabbri, Luxardo, Nardini, Pallini, Strega, Tassoni e Vecchia Romagna.

 

Di altissimo profilo le polibibite inviate al concorso Miscelatore Futurista Record Nazionale, con evidente ricerca storica, qualitativa e creativa. Sono stati molti i barman uomini e donne, dai 18 ai 37 anni, da ogni parte d’Italia che hanno proposto ricette originali e colorate, pronte a innovare il mondo della miscelazione italiana.

Alla finale prenderanno parte:

Carlo Barison de La Duchessa di Spinea con la polibibita Rinascita serenissima;
Luca Del Prete del Fabric di Portici con la polibibita SelosapesseMarinetti;
Valerio Dussich
del Caffé Vittorio Emanuele di Bologna con la polibibita Col’azione;
Elisa Favaron del Palazzo delle Misture di Bassano del Grappa con la polibibita La sfacciata;
Marco Fedele del Duke’s di Roma con la polibibita Mamma ho steso il bucato;
Nicola Mancinone
 de Il Confessionale Mix Bar di Asti con la polibibita Infodieta;
Luca Menegazzo dell’Estremadura Café di Verbania con la polibibita Il volo sul Verbano;
Alessandro Tenconi del Punch di Lora con la polibibita Ferie di fretta;
Valerio Trentani del Mandarin Oriental di Milano con la polibibita Tuttoilcontrario;
Salvatore Vita
 de L’Osteria La Carbonara di Roma con la polibibita Litalica transitoria.
 

La selezione delle dieci polibibite finaliste è avvenuta alla presenza dei funzionari della Camera di Commercio di Asti.

I finalisti si sfideranno il 26 giugno a Torino e sarà eletto il Miscelatore Futurista Record Nazionale 2017.

 

 

#MiscelazioneFuturista #Polibibite #MiscelatoreRecord2017